Fettuccine di Farro con sugo profumato alla salvia

Una delle cose che ho sempre amato di più è preparare la pasta in casa,
sopratutto quando i miei figli erano più piccoli diventava occasione di gioco,mi piaceva guardare la loro espressione di meraviglia nel vedere come la farina si trasformava in pasta, soffiavano sulla farina per fare le nuvolette e si rideva come matti.
Ora che sono più grandi gli piace ricordare quei momenti, e mentre mi vedono impastare mi chiedono sempre che cosa voglio fare questa volta.
E’ bello sapere che ho lasciato loro dei bei ricordi, fatti di cose semplici, di vita di tutti i giorni…

Torniamo alla nostra ricetta e questa volta ho deciso di provare la pasta con farina di farro che è una alternativa più sana alla tradizionale farina usata in quanto più ricca di proteine e sali minerali, povera di calorie un elevato contenuto di fibre e grazie alla sua capacità di assorbire tanta acqua la rende un alimento saziante e leggermente lassativo, ed inoltre è un ottimo alleato per il cuore.

Vediamo come preparare questa ricetta.

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di farina di farro
  • 50 g farina di grano duro
  •  tazza d’acqua
  •  pizzico di sale

per il sugo:

  • 4 pomodori maturi
  • 10 foglie di salvia tagliate a julienne
  • 1spicchio d’aglio
  • olio evo q.b.
  • sale p.b.
  • pepe nero facoltativo
  • vino bianco

Procedimento:

Su una spianatoia mischiamo le due farine ed il sale, poi facciamo un buco al centro e versiamo la un pò alla volta l’acqua cominciando ad impastare con i polpastrelli,facciamo assorbire tutta la farina e continuiamo a lavorare l’impasto con le mani fino ad ottenere una palla liscia ed elastica che andrà fatta riposare almeno mezz’ora coperta con una pellicola.

Intanto prepariamo il sugo, laviamo e tagliamo a cubetti il pomodoro,sbucciamo l’aglio e facciamolo rosolare in una padella antiaderente con un pò di olio d’oliva, aggiungiamo la salvia , rosoliamo un minuto, adesso aggiungiamo il vino bianco (una tazzina) e il pomodoro a cubetti facciamo cucinare per 10 minuti a fiamma bassa e con un coperchio, dopo di chè possiamo aggiustare di sale , se piace aggiungere un pò di pepe nero, e con un frullatore ad immersione frulliamo il pomodoro ed il sugo è pronto.

Riprendiamo l’impasto tagliamone un pezzo infariniamolo e cominciamo a stirarlo con la sfogliatrice o con un mattarello, ripassandolo più volte finchè abbiamo lo spessore desiderato.
Ricordatevi di infarinare sempre il piano di lavoro e gli attrezzi per evitare che la pasta si attacchi e di tenere sempre coperto l’impasto per non seccarlo.

Tagliamo le nostre fettuccine con la macchina per la pasta, infariniamole e sistemiamole in un
vassoio.

Adesso possiamo preparare il nostro piatto di fettuccine di Farro con sugo al profumo di salvia, mettiamo su a bollire una pentola con abbondante acqua ed un pò di sale, appena raggiunge il bollore buttiamo dentro la pasta, basteranno pochi minuti perchè la pasta fresca cucina in minor tempo , appena comincia a galleggiare la pasta diamo un minuto di cottura scoliamo.
Condiamo con un pò di sugo, volendo possiamo usare qualche foglia di salvia intera per decorare il nostro piatto.

Buon appetito e fammi sapere se ti è piaciuto questo piatto.

Monica Covato

Monica Covato

Amo gli animali, la natura, fare lunghe camminate in mezzo al verde seguire sentieri che immancabilmente mi portano a scoprire luoghi meravigliosi. Amo correre lungo la costa e sentire il profumo del mare, e tutto questo riesce a darmigioia , serenità e la carica giusta per affrontare la quotidianità... È amo tantissimo cucinare vegan, provare nuovi piatti, sapori , sperimentare accostamenti nuovi, e spero di essere di aiuto a coloro che vogliono intraprendere un cammino vegan.
Monica Covato

Latest posts by Monica Covato (see all)

Condividi:Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterEmail this to someone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.